5 consigli per avere successo nelle relazioni

Hai la sensazione che le persone attorno a te non ti diano ascolto o non ti valorizzino abbastanza? Oppure hai l’impressione di impegnarti per costruire relazioni solide, ma non riesci a suscitare simpatia? Senti che c’è qualcosa che ti impedisce di creare rapporti sinceri o hai difficoltà a trovare l’atteggiamento giusto per trattare gli altri? Se hai uno di questi problemi, questo articolo risponderà ai tuoi dilemmi. Ti fornirò 5 consigli pratici per avere successo nelle relazioni da subito. Si tratta di strategie davvero efficaci per relazionarti efficacemente con gli altri.

Gran parte di questi suggerimenti derivano dal bestseller “Come trattere gli altri e farseli amici” di Dale Carnegie, una vera e propria bibbia nell’ambito delle relazioni: ti consiglio assolutamente di leggerlo per conoscere tutti i principi per il successo interpersonale. Si tratta davvero di un libro sacro, ricchissimo di consigli pratici che devi semplicemente integrare nella tua vita. In ogni caso, io ti offrirò dei suggerimenti che secondo me sono assolutamente fondamentali per avere successo nelle relazioni. Le citazioni in cui non compare l’autore sono tratte dal libro di Dale Carnegie.

1) Non criticare

“Non c’è niente che interessi più i ragazzi dell’approvazione e dell’attenzione dei genitori”

La maggior parte di noi è costantemente in una modalità giudicante. Quando vogliamo ottenere qualcosa da qualcuno, spesso ci dimentichiamo dell’altro e lo sommergiamo di critiche. Oppure lo rimproveriamo aspramente, ergendoci a giudici del loro comportamento. Questo, chiaramente, non fa che incrinare il nostro rapporto e causa una serie di conflitti inutili. Criticando, infatti, non facciamo altro che ferire l’orgoglio dell’altro, che sarà molto più propenso a difendersi o ad attaccare a sua volta piuttosto che farci ottenere ciò che desideriamo. Se un genitore rimprovera costantemente un figlio e gli fa notare tutte le sue debolezze e mancanze, il figlio costruirà delle corazze e diventerà ribelle piuttosto che ubbidiente.

“La critica è inutile perché pone le persone sulla difensiva e le induce immediatamente a cercare una giustificazione. È pericolosa perché ferisce l’orgoglio della gente, la fa sentire impotente e suscita risentimento.”

2) Sii prodigo di complimenti: il più importante dei 5 consigli per avere successo nelle relazioni

Le persone adorano l’approvazione. Anzi, sono letteralmente ossessionate dagli apprezzamenti. Molti di noi sono continuamente in cerca di lodi e trovare qualcuno che si prodighi in sinceri complimenti nei nostri confronti è come una manna dal cielo. Se vuoi avere successo nelle relazioni, cerca sempre il lato positivo negli altri e fai loro complimenti genuini Non devi sperticarti in adulazioni eccessive e false: ciascun apprezzamento deve venire dal cuore ed essere del tutto spontaneo. Dunque, focalizzati davvero sulle qualità dell’altro in modo da poterle apprezzare sinceramente. Se facessi anche un solo complimento a ciascuna delle persone che conosci, immagina quale successo potresti ottenere nelle tue relazioni.

In ogni caso, ricorda che le persone odiano l’ipocrisia, quindi non essere mai manipolativo e non abusare delle lodi, altrimenti raggiungeresti l’effetto contrario. Per riuscire in questo intento, devi assolutamente smettere di focalizzarti sul negativo. Per ogni persona con cui vuoi migliorare il tuo rapporto, pensa a cinque sue qualità. Finché non riuscirai a vedere il buono negli altri, i tuoi complimenti rischieranno di essere freddi e manipolatori. Ricorda che non è importante solo ciò che dici, ma anche il linguaggio non verbale che accompagna le parole. Comunque, se sarai prodigo di complimenti sinceri, le tue relazioni miglioreranno del 500%: assicurato. Tra i 5 consigli per avere successo nelle relazioni, questo è quello che più può migliorare i tuoi rapporti davvero velocemente e improvvisamente.

“Se riusciamo a smettere di pensare a noi stessi per il tempo sufficiente a mettere a fuoco anche i pregi altrui, non ci servirà affatto l’adulazione o la menzogna.”

3) Interessati sinceramente all’altro

Spesso diamo per scontato il potere della nostra attenzione. Siamo così focalizzati su noi stessi e sul nostro dialogo interiore da dimenticarci di prestare davvero ascolto al nostro interlocutore. Soprattutto, tendiamo a rimanere assorbiti nel nostro punto di vista tanto che l’altro letteralmente scompare. Ignoriamo i suoi desideri e i suoi pensieri e siamo pronti a parlare, parlare e parlare pensando che in questo modo attireremo il suo interesse. In realtà, più parliamo meno ascoltiamo. E meno ascoltiamo, più trascuriamo il nostro interlocutore. E più lo trascuriamo, più lo facciamo sentire a disagio e suscitiamo la nostra antipatia.

Ciascuno di noi vuole sentirsi importante. La conseguenza è che lottiamo tutti per conservare questo senso di importanza anche contro gli altri. Così, rimaniamo assorbiti nel nostro mondo e ci scordiamo della bellezza del vero confronto. La verità è che, almeno per la maggior parte del tempo, a noi non importa niente degli altri. E allora perché pensiamo che gli altri debbano interessarsi di noi? Quale diritto abbiamo di essere considerati importanti se siamo noi i primi a trascurare gli altri? Per cui, sii tu il primo ad interessarti degli altri. Fai parlare gli altri dei loro interessi e comprendi il loro punto di vista. Non è attirando l’attenzione che susciti interesse, ma è regalando la tua attenzione che gli altri iniziano ad amarti. Ciascuno di noi vuole essere ascoltato, ma se rimaniamo sempre in preda a questa urgenza, ci dimentichiamo dell’altro e le nostre relazioni non saranno le migliori.

“Lasciatemelo ripetere, ci si fa più amici in due mesi mostrandosi interessati agli altri che non in due anni tentando di indurre gli altri a interessarsi a noi.”

4) Chiama le persone per nome

Sembra banale, ma in realtà il proprio nome è il suono più dolce che ciascuno possa sentire. Ognuno di noi collega il nome alla propria identità, così quando viene chiamato si sente importante. Se qualcuno ti chiama per nome, significa che sta pensando a te e ti sta rivolgendo l’attenzione. All’interno delle tue conversazioni, non dimenticare di fare ricorso frequentemente al nome dell’altra persona. Certo non devi dirlo alla fine di ogni frase, altrimenti verresti preso per pazzo. Ma almeno, ricordati di inserirlo a più riprese, in modo da suggellare il rapporto e promuovere un senso di dolce amicizia. Chiamare le persone per nome crea un’atmosfera di fiducia, informale e amichevole.

“Ricordatevi che per una persona il suo nome è il suono più importante e più dolce in qualsivoglia lingua”

Il nome, inoltre, è ciò che ci rende unici e speciali, per cui accompagnare una nostra richiesta con il nome dell’interlocutore può fare la differenza. Ricordare il nome dei nostri conoscenti è dunque fondamentale per migliorare le nostre relazioni. Anche solo ricordarlo infatti è indice di interesse e fa sentire l’altro apprezzato e riconosciuto. Si tratta di una vera e propria formula magica, per cui usarlo come si deve può farci ottenere ciò che vogliamo e consolidare davvero le nostre relazioni. Tra i 5 consigli per avere successo nelle relazioni, chiamare le persone per nome è forse uno dei più sottovalutati ma è uno dei più efficaci.

5) Ascolta per la maggior parte del tempo

Si tratta di un consiglio legato al numero 3), ma in questo caso l’invito è molto più profondo. Ascoltare vuol dire mettere a tacere la propria mente, non solo la propria bocca! E credo che ciò sia davvero fondamentale, poiché la maggior parte di noi tende ad ascoltare in “silenzio” in quanto non parla, ma si ritrova a pensare a che cosa dovrà dire dopo. In breve, la nostra capacità di ascolto è tendenzialmente molto scarsa. Essere buoni ascoltatori presuppone l’abilità di essere empatici (una delle competenze dell’intelligenza emotiva).

“Se volete proprio che la gente si faccia beffe di voi, vi rida dietro, vi disprezzi e vi sfugga, questa è la ricetta: non stare mai ad ascoltare nessuno. Parlate sempre e solo di voi stessi.”

Il nostro successo nelle relazioni è direttamente proporzionale alla nostra capacità di ascolto. Dato poi che la maggior parte di noi preferisce parlare e odia ascoltare, se vuoi migliorare i tuoi rapporti, dovrai essere quello che parla di meno e che ascolta di più. Ci saranno anche delle occasioni in cui sarai tu al centro dell’attenzione, ma in generale devi essere un buon ascoltatore piuttosto che un buon parlatore. Infatti a nessuno importa di quanto sei bravo a parlare, ma di quanto loro sono capaci. E devi essere tu a valorizzare gli altri in questo modo. Per mettere a tacere la mente quando gli altri parlano, ti può essere davvero utile meditare in modo da non essere costantemente assorbito dal flusso dei pensieri. Ascoltando per la maggior parte del tempo, vedrai come gli altri inizieranno ad apprezzarti!

Come usare questi 5 consigli per avere successo nelle relazioni

Per ottenere il massimo beneficio da questi 5 consigli, ti invito a sperimentarli innanzitutto su una persona a te vicina. Inizia a chiamarla per nome, ad ascoltarla di più, ad interessarti sinceramente di lei. Ma soprattutto falle dei complimenti. Spesso i nostri rapporti rimangono freddi e privi di amore perché non scambiamo nemmeno una parola di affetto. Un complimento, anche uno soltanto, può davvero completamente cambiare il tuo rapporto.

Per usare al meglio questi consigli, è chiaro che devi anche lavorare sul tuo carattere. Se non sei solito fare complimenti, ti renderai conto che troverai resistenze mentali ad ostacolarti. Se sei tendenzialmente introverso e riflessivo, fare dei complimenti potrebbe sembrarti troppo espansivo e non senti di avere quell’apertura. Qualora avessi problemi relazionali di questo tipo, lavora prima su di quelli. Lavora sulla paura del giudizio e sulla timidezza, cerca delle soluzioni alle tue ansie e insicurezze. Potrebbe esserti utile la mia guida per diventare superumani. Inoltre, ti consiglio ancora di procurarti il libro di Dale Carnegie per conoscere tutte le strategie per avere successo nelle relazioni.

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti gli ultimi articoli da Il Sentiero della Realizzazione!

Segui la nostra pagina Facebook per rimanere costantemente aggiornato!

https://www.facebook.com/leopazzola/

2 risposte a “5 consigli per avere successo nelle relazioni”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *