7 fantastici benefici di lavorare su di te

7 fantastici benefici di lavorare su di te

Il lavoro su di sé e la crescita personale richiedono pazienza e determinazione. Ma se non hai ancora iniziato il percorso, ciò di cui hai bisogno per prima cosa è essere motivato ad intraprenderlo. Per questo ho pensato a scrivere un articolo apposta per te per darti la spinta che ti serve per iniziare. Se sei già uno studente di crescita personale, questo articolo servirà per tenere alta la tua motivazione. Ecco qui di seguito 7 fantastici benefici di lavorare su di te. Iniziamo:

1) Pace mentale

Uno tra i 7 benefici più straordinari di lavorare su di te è una sensazione diffusa di pace, alla quale puoi accedere quando desideri. Tale pace deriva dalla capacità di lasciar andare i pensieri e rimanere nel silenzio interiore. Chiaramente per raggiungere questo senso di tranquillità devi meditare, ma anche fare introspezione e risolvere i tuoi nodi interiori. Se sei davvero intenzionato a meditare, ti garantisco che è sufficiente qualche settimana di pratica per iniziare a sperimentare i primi benefici. Chiaramente tutto dipenderà dalla tua forza di volontà, dalla tecnica, dalla quantità di pratica, dal desiderio di migliorarti e da tanti altri piccoli fattori. Su questo torneremo in futuro.

Ma perché la meditazione è così efficace nel permetterti ti ottenere la pace? Perché ogni volta che lasci andare un pensiero e torni presente, alleni la neocorteccia a liberare la mente. In questo modo, tornare nel momento presente diventerà sempre più facile. E i pensieri ti disturberanno molto meno. Anzi, potrai gestirli in modo efficace e a tuo vantaggio. Infatti la meditazione consente di diventare “padroni” della mente invece che esserne posseduti e rimanere in balia di ansie e preoccupazioni.

2) Senso di freschezza

Lavorando su di te puoi tornare a vedere il mondo come un bambino. Se infatti ti liberi della schiavitù della mente, smetti di essere condizionato dal tuo subconscio. In altre parole, getti via le lenti che indossi inconsciamente e con cui valuti il mondo. La maggior parte di noi è in una perenne modalità giudicante. Puoi diventare consapevole di come il tuo giudizio influenza la tua realtà. Se la mente non interverrà col suo giudizio implacabile, potrai vedere il mondo per quello che è. E potrai iniziare a godere delle piccole cose e vedere tutto con una rinnovata freschezza e vitalità.

Questo senso di freschezza è simile a quello che provavi quando per la prima volta venivi al mondo: è un senso di novità e curiosità per tutto ciò che ti circonda. Smetterai di provare noia per la tua routine e potrai guardarti intorno in ogni momento sorprendendoti della bellezza del mondo. Ti renderai conto che tutto è meraviglioso così com’è e potrai usare i sensi per connetterti alla realtà. Scoprirai che in verità tutto si rinnova in ogni momento, e ogni sensazione ed emozione che provi è di volta in volta diversa.

3) I tuoi problemi scompariranno

Sì, hai capito bene. Uno dei 7 fantastici benefici di lavorare su di te è far letteralmente scomparire i tuoi problemi e liberarti dallo stress. Per non farti passare un messaggio falsato, cercherò di essere più chiaro. Partiamo da un presupposto. Tutti i nostri problemi dipendono da una falsa interpretazione della realtà. Quanto di peggiore possa capitare, in realtà, non è un problema di per sé. Il fatto è che la nostra mente interpreta una rottura, un licenziamento, un rifiuto come una questione di vita e di morte. E di fatto trasforma piccole e grandi cose in problemi insormontabili. E ciò è un’enorme fonte di stress e preoccupazioni.

Ma lavorando su di te scoprirai che in assoluto i problemi non esistono. Si tratta di una lezione difficile da accettare. Non a caso saremmo tutti spensierati e le nostre vite scorrerebbero lisce come l’olio se ci rendessimo conto di come lottiamo per problemi inesistenti. Eppure in fondo tutti i nostri problemi dipendono dalle nostre paure, in particolare dalla paura della morte. Se non avessi paura di morire, la tua vita sarebbe uguale a quella di ora o cambieresti qualcosa? I tuoi problemi esisterebbero ancora? Se smetti di preoccuparti per la tua morte, che cosa importa un problema economico o di salute?

4) Potrai vivere la vita che hai sempre desiderato

Hai notato quante volte vorresti fare qualcosa, ma la tua mente interviene duramente dicendoti che non potrai mai realizzare i tuoi sogni? Quante volte hai pensato di cambiare vita ma non l’hai fatto per paura del rifiuto e per paura dell’ignoto? Se ti libererai dalle tue paure, dai tuoi dogmi e dal dominio della mente potrai mettere a frutto le tue passioni. Potrai ricominciare a vivere la vita che hai sempre sognato. Ti sei mai reso conto che in fondo l’unico a boicottarti sei tu stesso? Nessuno può influenzare le tue decisioni, a meno che non sia tu a permetterlo.

Sii sincero: quante cose non fai per paura ma in fondo al tuo cuore tremi dal desiderio di farle? Quante cose hai rimandato dicendo che avresti fatto in futuro, ma non le hai più recuperate? Se cambierai te stesso, la vita non potrà più controllarti. Al contrario sarai tu a scegliere liberamente che cosa fare. Potrai vivere la vita dei tuoi sogni senza rimpiangere nulla e senza sentirti in colpa. E nulla ti turberà più.

5) Reale soddisfazione

Il quinto dei 7 benefici di lavorare su di te è tra i più fantastici: proverai reale soddisfazione. Non dovrai più inseguire piaceri effimeri per essere felice. Avrai trovato la fonte di ogni soddisfazione dentro di te. E godrai di una felicità stabile e duratura, quella che i Greci chiamavano eudaimonìa. Potrai certo dedicarti anche ai piaceri della vita, ma non avrai bisogno di essi per stare bene. Qualunque cosa tu faccia, può essere una sorgente di gioia.

Ti rendi conto di cosa vuol dire poter essere felice in qualsiasi momento, ovunque tu sia? Potrai ispirare gli altri, potrai affrontare la vita serenamente, potrai gioire quando vorrai. Non avrai bisogno di cercare la felicità all’esterno. Ti sentirai sempre pieno e completo. Non avrai più sbalzi di umore. Avrai un livello emotivo di base positivo e gioioso.

6) Relazioni da sogno

Man mano che il tuo ego si dissolverà, potrai godere di relazioni sempre più soddisfacenti. Infatti la maggior parte di noi ha bisogno di essere amato, per cui le nostre relazioni tendono ad essere immature. Ognuno si mostra bisognoso e il partner colma le sue carenze. E così si instaura una relazione di reciproca dipendenza affettiva.

“L’amore infantile segue il principio: amo perché sono amato. L’amore maturo segue il principio: sono amato perché amo. L’amore immaturo dice: ti amo perché ho bisogno di te. L’amore maturo dice: ho bisogno di te perché ti amo.” (Erich Fromm)

Se imparerai ad essere tu a donare amore gratuitamente, senza chiedere nulla in cambio, potrai vivere una relazione matura. E amerai pienamente e incondizionatamente. Il tuo partner smetterà di essere una pattumiera su cui proietti le tue insoddisfazioni. E tutti i problemi relazionali si dissolveranno. La tua relazione smetterà di essere terreno di discussioni e liti. Sarà al contrario un campo di pace e condivisione.

Potrai mostrarti amorevole con chiunque. Perdonerai facilmente. Potrai essere giocoso e divertente. Non avrai paura di metterti in gioco. Sarai genuino e sincero. Non avrai scheletri dell’armadio o argomenti da cui tenerti alla larga. Non temerai niente dal tuo interlocutore. Sarai in grado di godere al meglio della compagnia dell’altro. Non avrai bisogno di essere manipolatore. Potrai dispensare consigli gratuiti e complimenti schietti. Non avrai paura di ferire né di essere ferito. Tutto scorrerà liscio e spontaneo.

7) Guarigione integrale

Siamo arrivati all’ultimo dei 7 fantastici benefici di lavorare su di sé! Non sottovalutare il potere del lavoro interiore nel ricucire vecchi traumi e nel guarirti da ferite del passato. Se farai un accurato lavoro di autoanalisi potrai lasciar andare il dolore che ti tiene ancorato al passato. Potrai veder scomparire i sensi di colpa. Potrai dissolvere le tue ansie e le tue paure. Potrai liberarti da quello che Eckhart Tolle chiama “il corpo di dolore“.

Non nutrirai più sentimenti di vendetta o di rancore. Proverai invece gratitudine e compassione. Il mondo non rappresenterà più un pericolo e smetterai di sentirti minacciato. La tua psiche sarà rigenerata e smetterà di procurarti inutile sofferenza. Vivrai nella positività. Anche il tuo corpo ringiovanirà e potrai riottenere salute se farai le cose giuste. Tutto il tuo organismo si sincronizzerà sulle frequenze della pace e dell’amore. E questo ti darà nuova forza e vigore. Potrai godere di grande energia e vitalità. Ti alzerai fresco e riposato, felice e motivato. Sarai costantemente di buonumore e trasmetterai allegria e brio attorno a te.

Iscriviti alla newsletter per rimanere aggiornato e per non perderti le ultime pubblicazioni!

[newsletter_form type=”minimal” lists=”undefined” button_color=”undefined”]

Segui la nostra pagina Facebook per rimanere costantemente aggiornato!

https://www.facebook.com/leopazzola/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: