Come attrarre salute e benessere

Oggi scegli di attrarre salute e benessere. Sai che cosa impedisce più di tutto di avere un corpo, una mente e uno spirito sani? Scopri come in questo articolo per tornare (o iniziare) ad attrarre salute e benessere. La salute infatti non è una conquista, ma piuttosto il ripristino delle condizioni di perfetto benessere, vitalità ed equilibrio energetico di tutto il nostro essere, sul piano fisico, emotivo, mentale e spirituale. Ogni piano è interconnesso, per cui un sintomo a livello fisico indica un problema agli altri livelli. E un malessere emotivo indica una disconnessione spirituale e un problema di gestione della mente. Come tornare a sprizzare salute da tutti i pori, senza malanni, senza acciacchi, senza disagi o malesseri? Come tornare a sentire l’energia vitale scorrere liberamente e senza sforzo?

La causa spirituale della mancanza di salute

Mancanza di salute significa solamente una cosa: mancanza di amore. Quando c’è un qualsiasi problema, un malfunzionamento, un malessere, puoi stare certo che la causa profonda e originaria è spirituale. In altre parole, c’è un disallineamento tra te e il tuo vero Sé, c’è una mancanza di consapevolezza e di amore. Insomma, stai tenendo dentro qualcosa di sbagliato. Bada bene: non sto dicendo che ci sia qualcosa di sbagliato in te, perché ognuno è perfetto e tu non fai eccezione. Tuttavia, è anche vero che ognuno di noi non è, se non in rari casi, un santo, per cui spiritualmente c’è sempre qualcosa che si può correggere e migliorare. E riallineandoci alla Verità dell’Amore, possiamo tornare ad attrarre anche salute e benessere.

Ma che cos’è esattamente che impedisce di avere una salute di ferro e quel benessere delizioso, quel senso di armoniosità interiore ed esterna che tutti cerchiamo? La risposta è: il carico di colpa inconscia che portiamo dentro di noi, sia quella che interiorizziamo sotto forma di sensi di colpa, depressione, vergogna, apatia, paura, sia quella che proiettiamo all’esterno sotto forma di giudizio, rabbia, rancore, odio e disprezzo. La colpa è come una patata bollente: più la tieni dentro di te, più ti brucia e ti distrugge. Spesso pensiamo di potercene liberare proiettandola all’esterno. Ma in realtà proiettare la colpa (sotto forma di rabbia, accusa e giudizio) è come pensare di lanciare addosso a qualcuno la nostra patata bollente, dimenticando che essa è incollata nelle nostre mani.

Come attrarre salute e benessere

Insomma, la colpa rimane dentro di noi sia che la proiettiamo, sia che la neghiamo facendo finta che non ci sia o semplicemente dimenticandoci di essa. Così la colpa genera pensieri ed emozioni negative, che saturano il nostro essere di tossine. Le emozioni e i pensieri generati dalla colpa vanno a inquinare tutto il tuo essere, debilitandolo e rendendolo fragile e incline a sviluppare malattie, disturbi fisici ed energetici, malanni, malesseri emotivi, agonia e tormento mentale, sofferenza spirituale. A questo punto, avrai capito già che per attrarre salute e benessere devi assolutamente liberarti della colpa. E come liberarti della colpa? In questo articolo ti spiego esattamente come.

Quindi decidi di smettere di nutrire la colpa e la negatività dentro e fuori di te. E, come arma terapeutica, scegli il perdono, la pace e l’amore. Il perdono detossifica l’intero essere, per cui lo stesso corpo fisico ne beneficerà enormemente. La malattia è sempre l’effetto di una decisione inconscia di mantenere la colpa e la negatività dentro di sé. Nessuno può dire di scegliere una malattia consapevolmente, ma può stare certo che i pensieri che pensa e le emozioni che prova sono direttamente in relazione con la salute dell’intero essere. A livello della forma, magari la malattia sembra causa da un virus o da un batterio, ma ci siamo mai chiesti quale sia la ragione per cui il nostro organismo consente che il virus causi la malattia? Dopotutto, la malattia non è una proprietà del virus, ma una risposta del nostro organismo.

Coltiva uno spazio interiore sano e salutare

E chi è padrone delle risposte dell’organismo? Ovviamente noi. Solitamente non siamo così potenti da scegliere consapevolmente una malattia o guarire da essa, e questo non è nemmeno il nostro obiettivo. Piuttosto, è il nostro inconscio a selezionare le risposte. E l’inconscio risponde secondo ciò che trova dentro di sé! Se dentro di noi c’è un enorme carico di colpa e negatività, è praticamente ovvio che non potremo sprizzare salute da tutti i pori! Quindi diventa responsabile dei tuoi pensieri e delle tue emozioni: scegli di coltivare uno spazio interiore sano e salutare, dove la negatività non può entrare e le tossine non possono avere alcun effetto. In questo modo inizierai ad attirare naturalmente salute e benessere, pace e armonia, amore e abbondanza.

Ripetiti:

La salute dipende soltanto da me: nulla me la può dare o togliere. Creo un ambiente pulito dentro di me, mi libero dalle tossine dei pensieri e delle emozioni negative, lascio andare il carico di colpa e di giudizio contro me stesso e i miei fratelli e scelgo la pace e il perdono per iniziare ad attrarre salute e benessere e per vivere nella gioia e nell’amore.

Ossessionarti ti impedisce di attrarre salute e benessere

C’è un’altra cosa che bisogna dire: la salute dipende dall’Amore, è un dono di Dio. Quindi non ha senso ossessionarsi con essa. Anzi, per certi versi è addirittura presuntuoso. Infatti presuppone che sia il nostro ego a decidere la dieta perfetta o l’attività fisica migliore per stare bene. Non dico di non prendersi cura di sé secondo le modalità del mondo: anzi, ciò può essere la cosa più amorevole da fare. Tuttavia, spesso la salute diventa una questione ossessiva, e ciò dipende in gran parte dal nostro attaccamento al corpo. E l’ossessività e l’attaccamento al corpo sono uno dei simboli più importanti della disconnessione spirituale! E quindi anziché migliorare la salute, rischiamo di peggiorarla prendendoci eccessivamente cura di noi stessi.

Inoltre, l’ossessività fa diventare la vita un inferno, e ciò sicuramente fa ammalare molto di più delle tossine dei cibi o dell’inquinamento nell’aria. Ricorda che il potere è sempre tuo: sei tu a dare il potere o meno all’esterno. Quindi, lascia andare tutte le credenze in base alle quali un virus, un alimento, una tossina sia in grado di farti del male. Ad avere il potere è sempre e solo la tua mente: sta a te scegliere se continuare a cedere questo potere al mondo, rimanendone vittima, oppure riappropriartene, diventando padrone di te stesso e responsabile al 100% della tua vita. Smetti di preoccuparti e sii tu ad attrarre salute e benessere!

E ricorda sempre: l’amore è la medicina più potente!

Grazie per la lettura! Iscriviti alla newsletter e seguimi su Facebook per rimanere aggiornato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *