Come creare la vita dei tuoi sogni

Come creare la vita dei tuoi sogni

Come creare la vita dei tuoi sogni? Esistono delle strategie, degli atteggiamenti, dei modi per creare consapevolmente la tua realtà? E soprattutto, è possibile creare dentro di sé uno stato interiore di benessere e armonia? Si può vivere in uno stato superiore di coscienza? Certamente: ecco come creare la vita dei tuoi sogni. Non devi fare altro che prenderti qualche minuto e leggere! Innanzitutto, creare la vita dei propri sogni significa una cosa: ottenere la felicità. Infatti in realtà è solo la felicità che cerchiamo, anche se proiettiamo questo desiderio in tutte le forme possibili e immaginabili. Ma in fondo non vogliamo altro che creare una vita in cui siamo felici. E per fare questo, dobbiamo per prima cosa rivolgerci verso noi stessi e creare dentro di noi ciò che vogliamo manifestare all’esterno: ecco come.

Come creare la vita dei tuoi sogni

Per diventare il creatore consapevole della tua realtà, devi innanzitutto padroneggiare la tua mente per creare lo stato interiore che desideri. Creare le emozioni che vuoi, portare dentro i te i pensieri che preferisci, creare uno stato interno ottimale sono i presupposti fondamentali per migliorare anche le tue condizioni esterne. Inoltre, se creerai benessere e gioia dentro di te, ti assicuro che non ti importerà più di tanto che cosa avverrà là fuori, per cui occupati dell’interno, e l’esterno, se dovrà cambiare, si aggiusterà di conseguenza, in base allo stato che tu hai raggiunto: se crei benessere dentro di te, attrarrai sempre più naturalmente abbondanza; se crei armonia all’interno, le tue relazioni saranno armoniose; se crei gioia e pace dentro di te, attrarrai ciò che desideri.

Quindi smetti di guardare all’esterno ed eleva la tua frequenza, entra nelle profondità di te stesso, cambia paradigma. Inizia a riempirti di immagini e pensieri positivi. Coltiva la gratitudine. Ama con tutto il tuo cuore. Accetta te stesso incondizionatamente. Vivi appieno nel momento presente: sentiti pieno e completo nel qui e ora. Riporta gentilmente la tua attenzione nell’Adesso ogni volta che noti che è assorbita nel passato o nel futuro. Osserva la tua mente per riconoscere gli schemi mentali distruttivi e neutralizzarli. Osserva il tuo corpo e porta la tua presenza amorevole sui nodi emotivi in modo da scioglierli e trasformare le emozioni inferiori in emozioni superiori.

Ogni negatività è un limite: purifica il tuo subconscio

Ridi, salta, balla. Sii gioioso senza motivo. Entra in profondità dentro te stesso e connettiti alla Fonte di Amore, lasciandoti invadere dalla sua gioia radiosa e solare. Appassionati di qualsiasi cosa. Mettiti al servizio di una causa grande, che ti faccia sentire vivo e riempia ogni fibra del tuo essere di entusiasmo. Sacrifica all’Amore ogni cosa che fai, anziché rivendicarne i meriti, i risultati o soddisfazione personale. Scegli accuratamente quali pensieri vuoi portare dentro di te, sostituendo i pensieri negativi e compulsivi con pensieri coscienti e positivi.

Porta la consapevolezza in tutto ciò che fai, dici, pensi, in modo da diventare il creatore cosciente della tua realtà invece che il regista inconsapevole di un incubo. Trasforma quest’incubo in un sogno lucido. Vivi in uno stato di flusso, senza fare attrito con la realtà. Non pretendere niente per te stesso. Sciogli il tuo ego nel fuoco dell’Amore e dell’Unità, lasciando andare ogni negatività e ogni posizione personale. Riempi il tuo cuore di amore. Rimani presente. Sii te stesso e liberati da ogni condizionamento. Lascia andare le credenze limitanti e porta solo credenze in grado di potenziarti.

Diventa responsabile della tua vita

Non avere paura di abbracciare le tue ombre e di portare alla luce i limiti del tuo subconscio: le ombre sono molto più pericolose quando possono agire indisturbate, fuori dalla tua consapevolezza, mentre diventano innocue e addirittura rivelano la loro natura illusoria e la loro inesistenza quando porti su di loro la luce della tua presenza consapevole. Rimuovi i programmi dolorosi del passato e scegli tu come programmare il tuo subconscio. Diventa consapevole della meccanicità e sostituiscila con la presenza cosciente, manovrando in modo consapevole tutto ciò che puoi, purché in modo dolce e amorevole e non ossessivo.

Diventa responsabile al 100% della tua vita, smettendo di dare potere al mondo: solo tu puoi decidere della tua felicità o infelicità; non consentire che qualcuno o qualcosa fuori di te abbia il potere di decidere del tuo umore, della tua salute, della tua vita. Ogni volta che vorresti dare la colpa all’esterno, ricordati che sei tu che stai creando la tua realtà: prima di poter creare la realtà dei tuoi sogni, devi ammettere che ora stai creando un incubo o perlomeno molte cose sfuggono al tuo controllo e ti sembra di essere vittima delle circostanze. Quindi non sfuggire alla tua responsabilità. Arrendi le tue percezioni: ammetti di non avere occhi per vedere. E chiedi che il tuo cuore si apra alla Verità, in modo da smettere di soffrire e diventare davvero senza alcun limite.

Riprogramma il tuo subconscio per creare la vita dei tuoi sogni

Più rimuovi la negatività dal tuo subconscio e più ti assumi la responsabilità della tua vita e diventi padrone della tua mente, più ti riappropri del potere di creare la tua realtà in modo consapevole. E a quel punto potrai progettare la tua vita. Potrai usare il potere della tua immaginazione per visualizzare i tuoi obiettivi, le tue aspirazioni, i tuoi desideri. Quando sei padrone della tua mente, parti da uno stato di pienezza invece che di mancanza e in questo modo sei molto più potente. Inoltre più il tuo cuore è aperto, più le tue emozioni superiori sono in grado di connettersi alle vibrazioni dell’abbondanza e manifestare ciò che vuoi sarà molto più facile!

Scegli quali pensieri intrattenere, quali emozioni vivere, in quale stato di coscienza essere. Coltiva positività, entusiasmo, pace, gioia, passione, benessere, abbondanza dentro di te. Abbi fede nella Vita, al posto di volerla controllare: paradossalmente, è proprio quando lasciamo andare il bisogno di controllo che iniziamo ad attrarre ciò che desideriamo. Non far rivivere il passato dentro di te: il passato è un limite, è il programma, è il condizionamento. Vivi appieno nel momento presente, come se rinascessi ogni nuovo istante a nuova vita e tutto fosse nuovamente fresco. Non consentire al passato di avere potere su di te, non permettere ai vecchi programmi di ripetersi ancora!

Grazie per la lettura! Iscriviti alla newsletter e seguimi su Facebook per rimanere aggiornato.